“Unica”, le inedite verità di Ilary Blasi sulla rottura con Francesco Totti, “L’ho sposato per amore non per soldi ma mi ha ferita”

Ilary Blasi rivela nel docufilm "Unica" la sua verità sulla rottura con Francesco Totti. Il lavoro di Netflix promette dettagli inediti e risposte attese.

Ilary Blasi rivela nel docufilm “Unica” la sua verità sulla rottura con Francesco Totti. Il lavoro di Netflix promette dettagli inediti e risposte attese.

Attesa per “Unica”: Ilary Blasi si racconta

Il mondo dello spettacolo è in fervente attesa per “Unica”, il docufilm che vede Ilary Blasi aprire il suo cuore sulla fine del matrimonio con Francesco Totti.

 A pochi giorni dall’uscita su Netflix, prevista per venerdì 24 novembre, la piattaforma ha rilasciato un trailer che accende ulteriormente la curiosità. Ilary rompe il silenzio e promette di svelare la sua versione dei fatti in un contesto dove molto si è già detto e ipotizzato.

Le dichiarazioni shock di Ilary

Nel trailer, emergono frasi significative. La sorella di Ilary descrive il carattere forte della conduttrice. Allo stesso tempo, emergono dettagli su come la coppia viveva: descritti come “divertenti, un po’ Sandra e Raimondo”.

Ilary rivela che qualcosa cambiò a fine gennaio: “A un certo punto comincio a notare mio marito… diverso. E da lì, un disastro”. Queste parole preparano il terreno per il racconto di una crisi nascosta sotto una relazione che sembrava perfetta.

Il punto di vista di Ilary su tradimento e amore

Ilary si appresta a parlare di “tradimento”, una parola che ha pesato sulla fine del loro matrimonio. “A chi credo, a mio marito o ai giornalisti?”, si chiedeva, mentre i sospetti sul fedifrago del marito crescevano.

Ilary ribadisce di aver sposato Totti per amore, non per interesse. Il docufilm promette di essere una rivelazione, offrendo la prospettiva di Ilary in risposta alla versione di Totti, che aveva precedentemente svelato di aver scoperto messaggi che indicavano un tradimento da parte di lei. La verità di Ilary è attesa e il conto alla rovescia è iniziato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *