L’effetto “Unica” di Ilary Blasi, Fabrizio Corona rivela “Anche lei tradiva Totti, prima del ragazzo del caffè ce ne sono stati altri”

In una battaglia di rivelazioni e dichiarazioni, Ilary Blasi e Fabrizio Corona si confrontano sui social, con Corona che promette di svelare la verità sulla relazione di Blasi con Francesco Totti.

In una battaglia di rivelazioni e dichiarazioni, Ilary Blasi e Fabrizio Corona si confrontano sui social, con Corona che promette di svelare la verità sulla relazione di Blasi con Francesco Totti.

Ilary Blasi, regina di Roma e corona interviene

Ilary Blasi, recentemente proclamata “Regina di Roma” dai social, affronta nuove sfide con l’intervento di Fabrizio Corona. Quest’ultimo, da influente ex paparazzo, promette di rivelare “la verità” su Instagram.

Afferma che Blasi ha confermato dopo 20 anni alcuni fatti da lui precedentemente divulgati, citando Flavia Vento come esempio. Corona critica il documentario di Netflix su Blasi, sostenendo che parte delle informazioni sono false e ribadendo che Totti ha sempre amato profondamente Ilary.

Dettagli e accuse da Corona

Fabrizio Corona, attraverso il suo sito di news Dillirgnews, espone dettagliatamente le sue accuse. Mette sotto accusa non solo Ilary e Totti, ma anche figure secondarie come Noemi Bocchi e Mario Caucci.

Corona sottolinea un presunto incontro di Ilary con un altro uomo, Cristiano Iovino, tenuto segreto a Totti. Secondo lui, questo incontro ha avuto ripercussioni significative sul loro matrimonio.

Blasi, nel documentario “Unica”, racconta come il comportamento di Totti sia cambiato dopo quell’episodio, accusandolo di aver imposto restrizioni su di lei.

Totti, il silenzio e la reazione

Mentre Ilary Blasi racconta apertamente la sua versione, Francesco Totti sceglie il silenzio. Fonti vicine a lui, citate dal Corriere della Sera, lo descrivono come “rassegnato ma sereno”, rimanendo distaccato dagli attacchi dell’ex moglie. La situazione tra i due appare sempre più complicata, con Totti apparentemente rassegnato all’idea che un accordo amichevole sia ormai fuori portata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *