Il mondo del calcio in lutto, è morta a soli 34 anni Emanuela Perinetti figlia di Giorgio noto direttore sportivo

Milano rende omaggio a Emanuela Perinetti, influencer di 34 anni e esperta di marketing sportivo, scomparsa dopo una lunga lotta contro l'anoressia.

Emanuela Perinetti, influencer marketing manager nel calcio e figlia di Giorgio Perinetti, è morta a Milano a 34 anni dopo un periodo di malattia.

Una tragica perdita nel mondo del calcio

Emanuela Perinetti, influencer marketing manager nel mondo del calcio, è deceduta a Milano all’età di 34 anni. La sua morte segue un periodo di ricovero ospedaliero dovuto al peggioramento delle sue condizioni di salute. Emanuela, figlia di Giorgio Perinetti, responsabile dell’area tecnica dell’Avellino calcio, aveva raggiunto una notevole fama nel panorama calcistico, diventando un punto di riferimento nel settore grazie alla sua competenza e professionalità.

Il club Avellino in lutto

La notizia della sua scomparsa si è diffusa mercoledì sera, al termine della partita Avellino-Juve Stabia, partita di Coppa Italia di Serie C.

Il club Avellino ha scelto di osservare un silenzio stampa in segno di rispetto e vicinanza al suo direttore, Giorgio Perinetti.

Il manager ha affrontato personalmente il dolore di questa perdita, tornando a Milano nel pomeriggio per essere accanto alla figlia. Questo lutto si aggiunge a un’altra tragedia familiare: nel 2018, Giorgio Perinetti aveva perso la moglie Daniela, deceduta a causa di un tumore al seno.

Il percorso professionale di Emanuela Perinetti

Emanuela Perinetti, laureata in “Innovation Management” alla Luiss di Roma, aveva dedicato la sua carriera professionale al mondo del calcio. Il suo lavoro come influencer marketing manager era riconosciuto e apprezzato sia dagli appassionati che dagli addetti ai lavori.

La sua scomparsa lascia un vuoto nel settore, dove era vista come una figura chiave per la sua esperienza e il suo contributo nel campo del marketing sportivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *