Improvviso incendio nella notte in un appartamento, muore bimbo di 9 anni, gravi la madre i suoi fratellini

Un devastante incendio a Campobasso ha causato la morte di un bambino di 9 anni. La sua famiglia, gravemente colpita, è stata ricoverata.

Un devastante incendio a Campobasso ha causato la morte di un bambino di 9 anni. La sua famiglia, gravemente colpita, è stata ricoverata.

Perdita incolmabile in un incendio domestico

Una notte tragica ha colpito Campobasso, con un incendio in contrada Colle Calcare che ha portato alla morte di un bambino di 9 anni. L’evento luttuoso si è verificato all’interno della loro abitazione, dove, a causa del denso fumo, il piccolo ha perso la vita. “Sul posto immediato l’intervento dei vigli del fuoco che hanno tentato per primi di rianimare il bambino, ma senza successo, e che hanno poi domato le fiamme.” La madre del bambino e i suoi due fratelli, uno di 12 anni e l’altro di 4 anni, sono stati portati d’urgenza all’ospedale per le cure necessarie.

soccorsi e tentativi di salvataggio

L’incendio, scoppiato intorno all’una di notte, ha visto un rapido intervento dei soccorsi. Dopo la segnalazione del padre, vigili del fuoco e soccorritori si sono precipitati sul luogo del sinistro. Hanno lottato contro le fiamme e hanno tentato disperatamente di salvare la vita del bambino, ma purtroppo senza successo.

Indagini in corso per chiarire le cause

Le circostanze esatte che hanno portato all’incendio sono attualmente oggetto di indagine. La teoria principale suggerisce un possibile cortocircuito come causa dell’incendio. Le autorità, compresi i carabinieri e il personale medico, sono intervenute sul posto. È stato disposto dal magistrato di turno il trasferimento del corpo del bambino all’obitorio dell’ospedale ‘Cardarelli’ per un’autopsia, che fornirà dettagli cruciali sulla tragedia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *