Puglia, il Covid uccide ancora, muore il sindaco di Avetrana, si era contagiato lo scorso aprile

E’ morto il primo cittadino di Avetrana, Antonio Minò. Il Sindaco del grosso comune in provincia di Taranto aveva 62 anni ed è deceduto per le complicazioni dovute dopo aver contratto il Covid a aprile scorso.

Subito dopo il contagio era stato ricoverato all’ospedale di Manduria, dopo qualche mese, era stato trasferito all’ospedale di San Giovanni dove è morto.

Sulla pagina ufficiale del comune di Avetrana è apparso il seguente commento: “Avetrana piange la prematura scomparsa del proprio sindaco. Non ci sono parole da aggiungere, soprattutto in questo momento. Alla famiglia le più sincere condoglianze da parte dell’intera comunità”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *