Anziana entra per errore in n cortile di una villetta e viene sbranata da due cani, l’attacco avvenuto davanti a una bimba

Una donna di 89 anni ha commesso un errore fatale. Per sbaglio è entrata in un cortile di una villetta a Sassuolo in provincia di Modena e si trova al cospetto di due feroci cani che l’hanno aggredita.

La donna si chiamava Carla Gorzanelli e abitava a pochi metri dalla villa.

L’unica testimone della brutale aggressione è stata una bimba che era nei pressi del cancello della villa in attesa della madre.

Sembra che i cani abbiamo attaccato la donna per spirito protettivo nei confronti della bimba. L’anziana donna era sfuggita al controllo della badante.

Per l’89enne non c’è stato nulla da fare, è morta per le ferite riportate.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *