Drammatico incidente, parte un colpo dal fucile, padre uccide la figlia di soli 15 anni

Sembra sempre più probabile che si sia trattato di un drammatico incidente. Roberto Balzaretti, ex assessore del comune di San Felce del Benaco in provincia di Brescia, ieri involontariamente ha ucciso la figlia di 15 anni.

Il 57 enne stava maneggiando un fucile quando improvvisamente è partito un colpo che ha raggiunto la figlia.

La ragazzina è morta sul colpo, inutili i tentativi di salvarla, prima del padre, poi degli uomini del 118.

Le forze dell’ordine ha voluto precisare che “E’ senza dubbio un incidente. Un drammatico incidente”.

Il padre della ragazza è ora indagato per omicidio colposo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *