Benessere & Ricette

I segreti per cominciare la giornata nel modo migliore

Cosa pensa la maggior parte della gente quando suona la sveglia al mattino? Sicuramente la prima tentazione sarebbe quella di spegnerla e rimettersi a dormire, magari per altri dieci minuti. Posto che non c’è niente di male nel farlo, subito dopo dovremmo iniziare la giornata con il piede giusto. La tentazione è quella di prendere il cellulare per controllare le varie notifiche e guardare cosa ci siamo persi durante tutta la notte. Qualcuno controlla il meteo, qualche altro le notizie di cronaca.

Dovremmo imparare invece a prendere altre abitudini. Il telefono può aspettare e controllarlo più tardi non cambierà la nostra giornata.

Cosa fare appena svegli

La prima cosa da fare, appena in piedi, sarà quella di aprire le tapparelle e far entrare nella nostra casa la luce del giorno. Può sembrare strano e, magari, risulta più facile procedere alle nostre operazioni di preparazione in penombra. Gli occhi, infatti, di prima mattina sono più sensibili e mal sopportano la luce ma tenete conto che i raggi solari sono importantissimi per il nostro corpo perchè lo stimolano a produrre gli ormoni necessari a metterlo in moto. Appena svegli dovremmo invece andare in cucina non per preparaci un caffè, o magari due, ma bere un bicchiere di acqua, meglio se tiepida.

I motivi che ci dovrebbero spingere a prendere questa abitudine sono molti. Un bicchiere d’acqua appena svegli ha la capacità di mettere in moto la digestione. Di certo non ci saremo alzati di notte per espletare le nostre funzioni intestinali, salvo eventi rari. Bere acqua aiuterà a racimolare tutte le tossine che si sono accumulate durante il sonno in maniera veloce per poi eliminarle facilmente.

Un bicchiere d’acqua al mattino aiuta ad attivare il metabolismo e aiuta il nostro corpo a bruciare le calorie in eccesso favorendo il dimagrimento.

I benefici di acqua e limone al mattino

Provate ad aggiungere all’acqua un po’ di limone e otterrete i seguenti effetti:

l’accoppiata acqua e limone migliora l’umore dando una spinta all’energia.

L’acqua e limone, da sola, non fa dimagrire ma sicuramente aiuta a raggiungere migliori risultati nel tempo. Il succo di limone combatte la fame, aumenta il metabolismo, rende meno probabile che venga voglia di mangiare tra un pasto e l’altro. Nonostante il loro gusto amaro i limoni sono un alimento alcalinizzante. La massiccia presenza di acidi nel nostro corpo piò essere causa di obesità, cancro, Alzheimer, diabete.

Il succo di limone aiuta a combattere influenza, mal di gola, raffreddore: chi beve acqua e limone, tutti i giorni, ha meno probabilità di ammalarsi.

L’elevata presenza di potassio e magnesio apporta notevoli benefici alla salute del nostro cervello; combatte la depressione e lo stress; dona chiarezza mentale e maggiore attenzione, ideale per gli studenti o per chi svolge lavori impegnativi.

Il succo di limone riduce il muco ed il catarro; iniziare la giornata con il latte aumenta la produzione di muco.

Dopo aver bevuto la vostra bevanda miracolosa andate in bagno e preparatevi per la prima colazione.

Resistete alla tentazione di assumere alimenti dolci, calorici che vi daranno solo inizialmente la sensazione di essere sazi.

Scegliete per esempio dei fiocchi d’avena ai quali magari aggiungerete della frutta fresca.

Per i più audaci, magari meno legati alle tradizioni, l’ideale sarebbe consumare al mattino, due uova strapazzate alle quali aggiungere degli spinaci lessi. In questo modo vi assicurerete di essere al riparo dei morsi della fame e, a metà mattinata e potrete decidere di consumare un pranzo leggero per continuare poi il vostro lavoro.