Giorno di Natale, madre giovanissima con figlia di 3 anni disperate si presentano in Questura, da due giorni non mangiavano e non sanno dove dormire, aiutate dai Poliziotti

Una giovane madre di soli 31 anni e la figlia di 3 anni s sono presentate alla Questura di Pescara. La giovane madre ha riferito ai polizotti che lei e la figlia non mangiavano da due giorni e non sapevano dove andare a dormire.

La donna di origine nigeriana era arrivata a Pescara il giorno di Natale con un treno proveniente dalla Germania e non conosceva nessuno a Pescara.

I Poliziotti, dopo aver ascoltato la storia ed essersi sincerati che la donna possedeva regolare permesso di soggiorno, hanno provveduto a far mangiare sia la giovane madre che la figlia.

I Poliziotti poi hanno chiesto aiuto alla Caritas per trovare un alloggio confortevole alla giovane madre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *