Esplode un gonfiabile e i bambini vengono sbattuti sui binari del tram, due lottano tra la vita e la morte

Cinque bambini di età compresa tra i due e cinque anni stavano giocando su un gonfiabile a forma di castello, Barnaul, in Russia quando all’improvviso il gonfiabile è esploso e i piccoli sono stati catapultati sui binari del tram.

I bambini, prima di atterrare sui binari, hanno fatto un volo di 8 metri.

Due di loro di 3 e 4 anni sono ricoverati in ospedale e lottano tra la vita e la morte.

Un testimone ha dichiarato che “il castello gonfiabile non aveva un sottofondo protettivo e stava sfregando contro l’asfalto, questo potrebbe aver causato lo scoppio”.

Il deputato locale, Sergey Pisarev ha, invece, dichiarato: “Non sono stati utilizzati supporti speciali, il gonfiabile è stato pompato, si è riscaldato e poi si è sollevato in aria”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *