Gruppo di ciclisti passa con il rosso, dietro c’era un’auto dei Carabinieri che multa tutti e trenta

Gruppo di ciclisti passa con il rosso, dietro c’era un’auto dei Carabinieri che multa tutti e trenta

Durante una gita domenicale, 30 ciclisti amatoriali ricevono multe dopo aver attraversato un semaforo rosso, sorpresi e fermati dai carabinieri.

Incidente costoso per ciclisti amatoriali

Un gruppo di 30 ciclisti amatoriali si è trovato in guai seri durante la loro uscita domenicale.

Hanno deciso di ignorare un semaforo rosso a San Colombano al Lambro. “Come nulla fosse hanno oltrepassato il semaforo rosso”, riportano le cronache locali.

Tuttavia, una pattuglia dei carabinieri li ha prontamente notati e fermati.

Carabinieri in azione: multe per tutti

I carabinieri, presenti sul posto, non hanno esitato. Hanno fermato e multato tutti i ciclisti coinvolti nell’infrazione.

La multa ammonta a 116,90 euro ciascuno, se pagata entro cinque giorni. Questo episodio sottolinea l’importanza del rispetto delle regole stradali, anche per i ciclisti.

Conseguenze dell’infrazione

Oltre all’infrazione del semaforo rosso, i ciclisti occupavano anche metà della carreggiata.

Questo impediva agli automobilisti di sorpassare in sicurezza. La situazione ha quindi creato non solo un rischio per i ciclisti stessi, ma anche per gli altri utenti della strada.

Le azioni dei carabinieri hanno mirato a garantire la sicurezza e l’ordine sulle strade pubbliche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *