Il marito paga la moglie per fare la casalinga, “Mi dà 100 euro a settimana e non sarò mai licenziata”

Alyssa Drummond, casalinga di 28 anni, racconta di essere pagata dal marito per le faccende domestiche, trasformando il matrimonio in una dinamica lavorativa unica.

Alyssa Drummond, casalinga di 28 anni, racconta di essere pagata dal marito per le faccende domestiche, trasformando il matrimonio in una dinamica lavorativa unica.

Un matrimonio con un contratto di lavoro

Alyssa Drummond, 28 anni, ha scelto una vita matrimoniale non convenzionale. Si definisce casalinga retribuita, ricevendo 100 euro a settimana dal marito per prendersi cura della loro casa.

Questa particolare disposizione è iniziata dopo la nascita del loro primo figlio, quando il marito, di 51 anni, ha deciso di “assumerla” per gestire le faccende domestiche. Alyssa considera questo accordo come “il lavoro più bello di sempre” e lo descrive come una fonte di successo finanziario e personale.

La vita quotidiana di Alyssa come casalinga retribuita

La vita di Alyssa come casalinga pagata comprende la gestione della cucina, delle pulizie e della maggior parte del bucato. Il suo marito lavora lunghe ore, spesso fino a 10 ore al giorno, lasciando ad Alyssa la responsabilità della casa. In una serie YouTube,

“Truly Love Don’t Judge”, Alyssa ha condiviso la sua esperienza, affermando di guadagnare di più ora rispetto a quando era nell’esercito e godendo di benefici come un piano di assicurazione sanitaria.

La reazione dei social e la visione di Alyssa sul matrimonio

La storia di Alyssa ha suscitato commenti controversi sui social media. Alcuni hanno messo in dubbio l’adeguatezza della sua retribuzione, paragonandola a dinamiche familiari tradizionali dove il lavoro domestico non viene pagato.

Alyssa, tuttavia, vede la sua situazione in una luce positiva, considerando la sicurezza e l’affetto nel suo matrimonio come superiori a un “vero lavoro” con un capo indifferente. Sottolinea che, a differenza di un capo tradizionale, suo marito non la licenzierà, aggiungendo una dimensione romantica a ciò che molti considerano semplicemente faccende domestiche.

One thought on “Il marito paga la moglie per fare la casalinga, “Mi dà 100 euro a settimana e non sarò mai licenziata”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *