Sulmona, scopre di essere il padre di due gemelli dopo 40 Anni avuti dall’ex, scoppia la lite con la moglie

A Sulmona, un uomo scopre dopo quarant'anni di essere padre di gemelli, causando uno scandalo che coinvolge la sua ex compagna e l'attuale moglie.

A Sulmona, un uomo scopre dopo quarant’anni di essere padre di gemelli, causando uno scandalo che coinvolge la sua ex compagna e l’attuale moglie.

Una scoperta sconvolgente

A Sulmona, un uomo di 60 anni ha scoperto di essere padre di gemelli, una rivelazione che è arrivata quarant’anni dopo la fine di una relazione passata.

Residente nell’Alto Sangro, l’uomo ha incrociato casualmente la sua ex compagna, ricevendo la notizia scioccante.

Ovviamente incredulo, ha subito richiesto un test del DNA, che ha confermato la paternità. La notizia non è stata ben accolta dalla sua attuale moglie, scatenando tensioni familiari.

La loro storia

Nel passato, l’uomo e la sua ex fidanzata avevano vissuto una relazione felice nel borgo dell’Alto Sangro.

Anche se la loro storia d’amore si era conclusa civilmente e senza rancori, entrambi avevano poi sposato altri partner. La rivelazione è stata fatta dalla donna anni dopo, durante un incontro casuale, svelando un segreto conservato per decenni.

Da liti a lesioni

L’ex fidanzata e l’attuale moglie dell’uomo sono entrate in conflitto, con liti che sono presto degenerate in una rissa fisica, portando a ferite gravi e alla necessità di cure mediche d’urgenza.

Lo scandalo si è diffuso anche sui social network, con le due donne che si sono diffamate reciprocamente, coinvolgendo anche i rispettivi familiari. Denunce penali sono state presentate alle autorità, con indagini che hanno portato la vicenda davanti alla giustizia di Sulmona, dove i primi testimoni sono stati già ascoltati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *