Barbara muore a 54 anni, la malattia l’ha distrutta in sole tre settimane, era amatissima

Pescara è stata scossa dalla prematura scomparsa di Barbara Paolone, un pilastro nel mondo dello spettacolo e amatissima moglie del comico Vincenzo Olivieri.

Pescara è stata scossa dalla prematura scomparsa di Barbara Paolone, un pilastro nel mondo dello spettacolo e amatissima moglie del comico Vincenzo Olivieri.

Lutto nel mondo dello spettacolo per Barbara Paolone

Barbara Paolone, stimata manager teatrale e coniuge del celebre Vincenzo Olivieri, è deceduta a soli 54 anni a seguito di una malattia incurabile diagnosticata solamente tre settimane fa. La sua scomparsa ha portato dolore e incredulità nella comunità di Pescara, specialmente tra coloro legati al teatro, alla politica, allo sport, all’imprenditoria, al giornalismo e al sociale. Barbara, nota per il suo spirito vivace e ottimista, ha lasciato un’impronta indelebile in chi l’ha conosciuta, sempre pronta a regalare un sorriso. Il suo funerale ha visto la partecipazione di centinaia di persone che hanno voluto rendere omaggio, pregare davanti al suo feretro e offrire sostegno al marito e alla sorella Roberta.

Carriera e vita personale di Barbara Paolone

Barbara, laureata in Economia e Commercio presso l’Università D’Annunzio, aveva dedicato la sua carriera a supportare il marito Vincenzo Olivieri, svolgendo un ruolo cruciale dietro le quinte nel settore della comunicazione, tecnica e organizzazione degli spettacoli.

Il loro matrimonio, celebrato nel 2006, era caratterizzato da una profonda intesa affettiva e professionale, testimoniando una partnership sia nella vita che nel lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *