Bus contro due auto sulla statale Adriatica, autista sotto choc per la morte di un 13enne, gravissimi i genitori

Un incidente stradale grave sulla strada Adriatica in Molise coinvolge un autobus e due auto, causando la morte di un ragazzo di 13 anni e il ferimento dei suoi genitori.

Un incidente stradale grave sulla strada Adriatica in Molise coinvolge un autobus e due auto, causando la morte di un ragazzo di 13 anni e il ferimento dei suoi genitori.

Un tragico scontro

Un drammatico incidente stradale ha avuto luogo sulla strada Adriatica, vicino a Petacciato, in Molise. Un autobus di linea extraurbano Sati, in viaggio da Pescara a Campobasso, si è scontrato con due auto.

Tra i coinvolti nell’incidente, una famiglia ha subito le conseguenze più gravi. Un ragazzino di 13 anni, membro della famiglia, è tragicamente deceduto a seguito dell’impatto, mentre i suoi genitori hanno riportato ferite.

Il padre è stato trasportato in gravi condizioni all’ospedale San Timoteo di Termoli. L’autista del bus e i passeggeri, sebbene sotto shock, sono rimasti illesi.

Intervento immediato e conseguenze sulla viabilità

I vigili del fuoco sono intervenuti rapidamente, liberando i feriti intrappolati nella vettura, e la polizia stradale ha immediatamente iniziato le indagini sull’accaduto.

L’incidente ha causato notevoli disagi alla circolazione: il traffico è stato bloccato per diverse ore, con il transito regolato a senso unico alternato.

La dinamica dell’incidente

L’incidente si è sviluppato in due fasi distinte. Inizialmente, c’è stato uno scontro frontale tra due veicoli durante un tentativo di sorpasso.

Successivamente, l’autobus ha impattato con una delle auto ferme sulla carreggiata, quella in cui viaggiava la famiglia. Anche un passeggero dell’auto che è finita nella cunetta ha riportato ferite. Le indagini sono in corso per chiarire i dettagli precisi della dinamica e le responsabilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *