E’ caccia all’assassino per l’omicidio di 27enne trovat morta con ferite da arma di taglio

Una lite tra vicini a Cervinara si trasforma in tragedia: uomo di 38 anni da fuoco al vicino dopo una discussione, ora in arresto.

Una giovane donna è stata tragicamente trovata morta a Riese Pio X, con ferite da arma da taglio. I carabinieri indagano sull’accaduto, mentre il compagno viene interrogato.

Scoperta scioccante a Riese Pio X

La tranquillità della frazione di Spineda, nel comune di Riese Pio X, è stata scossa dalla terribile scoperta del corpo senza vita di una donna di 27 anni. Il cadavere, trovato all’ingresso della sua abitazione, presentava molteplici ferite da arma da taglio. Un vicino di casa, allarmato dalla scena, ha immediatamente contattato il 118. L’identità della vittima non è stata ancora divulgata, mentre i carabinieri si stanno dirigendo sul posto per iniziare le indagini.

Il compagno al centro delle indagini

Il compagno della vittima è stato portato ai carabinieri di Treviso per essere interrogato riguardo all’omicidio.

Attualmente, non è chiaro se le indagini si stiano concentrando esclusivamente su di lui o se vi siano sospetti riguardo al coinvolgimento di una terza persona. Questa fase iniziale dell’indagine è cruciale per delineare il contesto e le possibili motivazioni dietro l’atroce gesto.

Caccia all’assassino

Le indagini si concentrano ora su un uomo residente in un comune vicino a Riese Pio X, ritenuto il principale sospettato dell’omicidio. Secondo le prime informazioni, l’individuo si sarebbe allontanato a piedi dal luogo del delitto. La ricerca dell’assassino è in corso, con le forze dell’ordine che stanno lavorando incessantemente per catturare il responsabile e fare luce su questo drammatico evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *