Incidente all’alba, Suv contro camion, auto ridotta in un ammasso di lamiere, muore ragazzo di 20anni

Un fatale incidente sull'autostrada A4 ha causato la morte di un ragazzo di 20 anni e ferite al suo amico, dopo uno scontro tra un SUV e un camion vicino a Marcallo Mesero.

Un fatale incidente sull’autostrada A4 ha causato la morte di un ragazzo di 20 anni e ferite al suo amico, dopo uno scontro tra un SUV e un camion vicino a Marcallo Mesero.

Un tragico risveglio sull’A4

Sabato 23 dicembre, l’alba sull’autostrada A4 è stata funestata da un tremendo incidente. Un ragazzo di appena 20 anni ha perso la vita in uno scontro tra una Volkswagen T Roc e un camion, poco dopo il casello di Marcallo Mesero, nel Milanese, vicino al confine con il Piemonte.

L’incidente, che ha coinvolto il SUV con a bordo due giovani e un mezzo pesante, è stato di una violenza inaudita, trasformando l’auto in un ammasso di lamiere.

Le conseguenze dell’impatto

I vigili del fuoco sono intervenuti per liberare i due occupanti del SUV. Per il giovane di 20 anni, purtroppo, non c’era più nulla da fare e sarebbe morto sul colpo. Il suo amico, presumibilmente alla guida del veicolo, è stato trasportato in ospedale in codice giallo, in condizioni delicate.

Il guidatore del camion è uscito praticamente illeso dall’incidente. Secondo una prima ricostruzione, sembra che il SUV abbia tamponato violentemente l’angolo del camion.

Le indagini in corso

Ora sarà compito della polizia stradale ricostruire la dinamica esatta dello schianto e accertare eventuali responsabilità.

Questo tragico evento sottolinea ancora una volta i pericoli della strada e la necessità di una guida prudente e attenta, soprattutto in autostrada, dove le velocità elevate aumentano il rischio e la gravità degli incidenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *