Manuela muore dopo un malore improvviso, la 24enne era in auto con un amico che non ha potuto aiutarla  

Manuela Rosolek è deceduta a soli 24 anni a causa di un malore improvviso mentre viaggiava in auto sulla A12, presso la stazione di servizio Brugnato sud.

Manuela Rosolek è deceduta a soli 24 anni a causa di un malore improvviso mentre viaggiava in auto sulla A12, presso la stazione di servizio Brugnato sud.

Un improvviso malore in auto porta alla tragedia

Manuela Rosolek, una giovane di 24 anni, ha perso la vita in modo tragico e improvviso. La tragedia si è consumata mercoledì 27 dicembre, poco prima delle 11, mentre Manuela viaggiava in auto sulla A12. Si è sentita male all’improvviso, un evento sconvolgente che ha avuto luogo presso la stazione di servizio Brugnato sud, situata nei pressi de La Spezia, come riportato da Il Tirreno.

Disperati tentativi di soccorso senza successo

La giovane era in compagnia di un amico, che ha prontamente chiamato i soccorsi non appena si è reso conto della gravità della situazione. Nonostante l’arrivo tempestivo dell’automedica Delta 3 e della Pubblica assistenza di Brugnato, tutti i tentativi di rianimazione si sono rivelati vani. La tragica notizia della morte di Manuela ha lasciato un senso di vuoto e incredulità tra chi la conosceva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *